giovedì 7 novembre 2013

FAVA DI TONKA E CIOCCOLATO BIANCO

La fava di Tonka secondo me sono come la noce moscata per i cibi salati. Perfette per dolci, creme, meringhe e yogurt, donano un retrogusto aromatizzato molto particolare.
Il loro profumo si sprigiona appena si apre' il contenitore che le contiene, sono irresistibili! Se poi si grattugiano, la loro essenza si sente ancora di più.
Ho preparato in dolcino soffice, adatto ad una merenda golosa e aromatizzata, grazie alla ganache di cioccolato bianco e alle fave grattugiate.


Ingredienti per un plumcake di medie dimensioni:
170 gr. di farina 00
50 gr. di maizena
3 uova
1 yogurt
2 fave di tonka grattugiate
un cucchiaio di lievito per dolci
120 gr. di zucchero di canna
50 gr. di panna da cucina 
50 gr. di cioccolato bianco

Preparate la ganache di cioccolato bianco facendo sciogliere nella panna calda il cioccolato.
Montate le uova con lo zucchero, poi aggiungete la farina setacciata con la maizena e il lievito, lo yogurt, la ganache raffreddata e le fave grattugiate.
Cuocere a circa 180 °C per circa 35/40 minuti. fate la prova stecchino prima di sfornare.

Se vi è avanzata della golosissima ganache (come capita a me che ne preparo sempre di piu'), potete versarla tiepida direttamente sul dolce tagliato a fette, prima di gustarlo.

4 commenti:

  1. Ciao federica! dove la posso trovare la fava tonka?? ;) grazie

    RispondiElimina
  2. Ciao Giulia, io le ho trovate in un negozio di the e spezie a Torino tastinglife.
    Secondo me in negozio simili si riescono a trovare abbastanza facilmente.

    RispondiElimina
  3. Accostamento che mi ispira tantissimo... devo cercarle!

    RispondiElimina

Se vuoi lasciami una traccia del tuo passaggio, un commento, una domanda, un suggerimento ne sarò molto contenta. Se vuoi seguire il mio blog puoi diventare uno dei mie preziosi lettori o lasciare la tua mail per avere gli aggiornamenti del blog.