martedì 25 giugno 2013

LA CENA IN BIANCO LASCIA IL SEGNO

Sabato e' stata una giornata di organizzazione, continui messaggi tra le amiche (alla cena eravamo tutte donne tranne il mio maritino!) Volete farvene un'idea delle comunicazioni dell'ultimo minuto? Dubbi tipo: le forchette chi le porta?, la tovaglia bianca l'ho trovata ma non ho i tovaglioli, c'è una sedia in più per la Carla e per la ketty torinesi doc che arrivano in metro? il pate' di tonno come si prepara??
Con venti minuti di ritardo partiamo, passiamo a prendere Za e la piccola (un anno compiuto a marzo e ha partecipato alla sua prima cena in bianco) e ci buttiamo in tangenziale....
Dove sarà la Tesoriera, metà finale del tour bianco??? Per fortuna seguiamo le amiche di Torino, se no ci saremo ritrovate a Rivoli!
A me e alla Cri, vigonese doc trapiantata a Torino tocca il compito di parcheggiare le macchine... Dopo più di mezz'ora trovo un posto in terza fila in corso Francia scendo dalla macchina e mi fiondo alla Tesoriera... Con me avevo tovaglie, tovaglioli centrotavola e fiori fondamentali per preparare i tavoli, le amiche mi attendevano con trepidazione.
Inizia la cena e noi siamo ancora presissime dall'allestimento ma in un baleno tutto e' pronto, ci accomodiamo al nostro posto e iniziamo la serata. La location è fantastica.
Il nostro menù era molto molto white, bisognava differenziarsi, quest anno alcuni poco a tema avevano pizza nel cartone. La scelta era: pate' di tonno, insalata di patate, insalate di sedano, tomette e mozzarelle di bufala, sedano e gorgo ( accompagnato da riso perché la Cri ha letto che è' un classico come abbinamento?!), focaccine agli aromi (sarebbero state accompagnate dal lardo ma me ne sono ricordata un ora più tardi). Direi che eravamo molto organizzate e a tema. Il finale dolce con cakepops total white, produzione zuccheramente. A metà cena un giretto di ricognizione dovevo farlo, purtroppo il buio stava arrivando. Sono riuscita a vedere alcuni tavoli molto curati e graziosi, persone simpatiche e particolari e soprattutto la zona antistante la Tesoriera, fontane, prato verde, tavoli ordinati bianchi sul fondo, di grande effetto. Deve essere stato fantastica quella posizione così centrale, noi ci siamo accontentate della zona laterale, eravamo comunque nel parco. Purtroppo lo spirito coinvolgente della serata era un po' attutito e in lontananza ma abbiamo fatto festa comunque.
Alla 23 saluto finale, abbiamo sparecchiato facendo attenzione di non lasciare traccia del nostro passaggio e via verso la strada del ritorno. La piccola Matilde era già nel mondo dei sogni ma questa serata torinese le e' piaciuta parecchio, aveva un'aria davvero soddisfatta mentre scorrazzava nel prato vicino alle fontane.
Vi lascio qualche foto della serata e la promessa che alla prossima cena arriveremo in largo anticipo per poterci sentire maggiormente coinvolti e partecipi alla serata bianca e chic.





4 commenti:

  1. Aspettavo proprio questo post! Che meraviglia!!! Ma che bella location... e che bellissima piccola a rallegrare la serata!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. wow che invidia!! che spettacolo fede ^_^ un abbraccio!

    RispondiElimina

Se vuoi lasciami una traccia del tuo passaggio, un commento, una domanda, un suggerimento ne sarò molto contenta. Se vuoi seguire il mio blog puoi diventare uno dei mie preziosi lettori o lasciare la tua mail per avere gli aggiornamenti del blog.